Percorso didattico-naturalistico

Percorso didattico-naturalistico, organizzato sull’agricoltura biologica e sull’ambiente della Valtiberina, che si sviluppa in un anello di circa km 2 tra i prati e il bosco.

Lungo il percorso, aree di sosta attrezzate e tabelle descrittive consentono di approfondire temi legati alla natura: dalla flora e fauna –gli animali selvatici, le tracce e l’habitat-, alla lettura del paesaggio e al lavoro dell’uomo –il bosco, i rimboschimenti, le colture-, per giungere fino all’acqua e al castagno, l’albero del pane.

L’anello didattico non ha un ordine obbligato di percorrenza, ovvero può essere affrontato per l’intera lunghezza o solo per alcuni tratti, in forma autonoma di passeggiata o con l’ausilio di una guida.

Vestiario consigliato: Abbigliamento comodo, eventuale ricambio abiti e scarpe, impermeabile o k-way, stivali di gomma.